È la cultura il film rouge che lega gli appuntamenti dell’autunno elbano, tra libri, musica, cinema, storia e arte contemporanea

È la cultura il film rouge che lega gli appuntamenti dell’autunno elbano, tra libri, musica, cinema, storia e arte contemporanea
Appuntamenti da non perdere

È la cultura il film rouge che lega gli appuntamenti dell’autunno elbano, tra libri, musica, cinema, storia e arte contemporanea

È la cultura il film rouge che lega gli appuntamenti dell’autunno elbano, tra libri, musica, cinema, storia e arte contemporanea: un ventaglio di proposte per vivere l’Isola anche da questo punto di vista, sempre con un occhio al Bicentenario di Napoleone.

Abbiamo scelto per voi cinque appuntamenti da non perdere:

MUSICA | Elba Isola Musicale d’Europa 2021 da 26 agosto al 12 settembre

Il festival, giunto alla 25° edizione, fa incontrare ogni anno musicisti provenienti da tutto il mondo per condividere la ri-creazione di capolavori musicali di ogni tempo in un contesto senza eguali, lasciandosi ispirare da un territorio straordinariamente rigoglioso, selvaggio e accogliente insieme, un luogo magico intriso di storia in cui l’incanto del paesaggio si fonde naturalmente con l’arte e con un modo di vivere semplice, in armonia con la natura. Anche nel 2021 il festival conferma la propria ampia visione artistica, spaziando tra repertori temporalmente e stilisticamente lontanissimi fra loro, proponendo come di consueto anche appuntamenti dedicati al jazz. La direzione artistica è di George Edelman, ideatore e co-fondatore del festival. Un momento speciale sarà dedicato a Napoleone, grande ammiratore di Haydn, di cui saranno riproposti i Quartetti con interpreti diversi in tre luoghi napoleonici.

LIBRI | Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaele Brignetti sabato 4 settembre 2021

Torna a settembre la 49° edizione del premio letterario dell’Elba, diretto dal prof. Alberto Brandani, uno dei riconoscimenti letterari più noti e autorevoli d’Italia, che negli anni ha premiato autori del calibro di Heinrich Böll, Eugenio Montale, Mario Luzi, Michel Tournier, Alberto Bevilacqua, Margarete Buber-Neumann.

A contendersi la vittoria di questa edizione saranno Italiana di Giuseppe Catozzella (Mondadori), Il gioco delle ultime volte di Margherita Oggero (Einaudi) e Quel maledetto Vronskij di Claudio Piersanti (Rizzoli). Le opere, selezionate dalla Giuria letteraria, sono sottoposte ora alla Giuria popolare. Il vincitore sarà annunciato il 4 settembre e premiato il giorno stesso a Portoferraio al Museo Archeologico della Linguella.

CINEMA | EFF - Elba Film Festival dal 14 al 18 settembre 2021

Un successo sempre crescente accompagna la terza edizione dell’EFF - Elba Film Festival, l’appuntamento dedicato al cinema indipendente, uno dei settori più dinamici della cinematografia. Moltissime le pellicole presentate (nel 2020 furono più di 500 le richieste di partecipazione al concorso) provenienti da tutto il mondo. Il festival è ideato da Nora Jaenicke, regista e sceneggiatrice, e curato da Beniamino Brogi, attore, Direttore di programmazione. L’EFF conferma l’isola d’Elba come luogo principe per le produzioni indipendenti, che scelgono di girare all’Elba favorite dalle ottimali condizioni logistiche e dalla presenza di una grande varietà di set in un’area contenuta.

STORIA | Nel segno di Napoleone: gli Uffizi diffusi all’isola d’Elba (Portoferraio) fino al 10 ottobre 2021

La mostra, che segna l’avvio del rapporto tra l’Elba e gli Uffizi, mette in evidenza il fortissimo legame tra l’imperatore dei francesi e l’isola d’Elba, sede del suo esilio dal maggio 1814 al febbraio 1815 attraverso una scelta delle opere degli Uffizi e la valorizzazione dei tesori della Pinacoteca Foresiana di Portoferraio. Tra le opere in mostra anche una delle immagini iconiche di Napoleone. Si tratta del celebre ritratto dipinto su porcellana dalla Manifattura di Sèvres nel 1810 dal decoratore Jean Georget che raffigura l’Imperatore nel massimo del suo splendore. Esposta anche la Maddalena penitente di Giuseppe Bezzuoli, a cui gli Uffizi hanno annunciato di voler dedicare una mostra nel prossimo anno; l’opera fa parte della collezione della Pinacoteca Foresiana di Portoferraio.

ARTE CONTEMPORANEA | Luigi Ontani: ElbAlbAmena (Marciana) fino al 31 ottobre 2021

Luigi Ontani, pittore, scultore e fotografo, artista eclettico di fama mondiale celebra il suo amore per l’isola, il tributo al mito Napoleone e il suo intimo legame con l’eredità degli Etruschi di cui proprio il nostro museo conserva testimonianza.

Tre le opere esposte, la scultura NapoleonCentaurOntano che coniuga un raffinato sistema simbolico di segni e di visioni con il mito napoleonico dell’isola d’Elba riaffermandone l’attualità e la valenza creativa.

INOLTRE: IL BICENTENARIO DI NAPOLEONE

Proseguono le iniziative per il Bicentenario di Napoleone. L’Elba ha deciso di festeggiare il suo ospite più illustre con attività che toccano l’Isola a 360°: percorsi di trekking, incontri, presentazioni di libri, mostre, degustazioni e approfondimenti enogastronomici, rievocazioni.


  • autore
    Visit Elba

    È la cultura il film rouge che lega gli appuntamenti dell’autunno elbano, tra libri, musica, cinema, storia e arte contemporanea

    lunedì 9 agosto 2021 @ 12:05:33

Media

Condividi questo comunicato