Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Alba Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

ElbaReport - Notizie dall'Isola d'Elba

Elbareport

Testata registrata al Tribunale di Livorno n. 11 del 08.10.2002 - Direttore Responsabile: Sergio Rossi

Notizie di domenica 23 febbraio 2020 - Aggiorna

Deceduto a Rio Marina cadendo accidentalmente dal terrazzo di casa.

Un anziano che stava effettuando dei lavori di manutenzione presso la propria abitazione di Rio Marina, l'ottantaquattrenne Giovanni De Simoni, pensionato ed ex-ormeggiatore, intorno alle ore 12 di Domenica 23 Febbraio, è acccidentalmente caduto  da un terrazzino, posto al primo piano di un edificio ed  andando ad urtare violentamente  con la testa su piano stradale sottostante.  Per la violenza dell'impatto l'uomo pare sia pressoché istantaneamente deceduto, comunque sono stati inutili i tentativi di soccorsi portatigli dai Volontari della Croce Azzurra di Cavo  e dei loro colleghi della Croce Verde di Portoferraio, giunti sul teatro della tragedia con il medico di turno, contemporaneamente ai Carabinieri della locale stazione. La sala operativa del 118 aveva disposto anche l'invio sul posto del Pegaso, ma la missione dell'elicottero è stata ovviamente annullata.  Alla famiglia dello scoparso le condoglianze della nostra Redazione ER

Visualizza articolo

La Foto del Giorno (23 feb.)

clicca QUI per ingrandire la fotodi Andrea Prosperi  

Visualizza articolo

Covid-19, le nuove misure varate oggi (domenica 23) dalla Regione

Obbligo per i viaggiatori di segnalare il rientro, oltre che dalle aree a rischio della Cina, anche da Paesi in cui la trasmissione dell'infezione è significativa secondo le indicazioni Oms; in questa disposizione rientrano anche i comuni italiani soggetti a misure di quarantena disposte dall'autorità (Regione/Governo). La raccomandazione a tutte le persone che manifestano febbre, tosse e altri sintomi influenzali di rimanere a casa e chiamare il medico. Le indicazioni per i medici di famiglia su cosa fare in presenza di un caso sospetto. La disposizione per medici di famiglia e pediatri di assicurare la contattabilità telefonica dalle 8 alle 20 nei giorni feriali e festivi. Per quanto riguarda gli ospedali, l'indicazione di limitare per quanto possibile gli ingressi/varchi ai presidi, per ridurre l'accesso privo di sorveglianza; istituire check point e sensibilizzare i visitatori all'utilizzo dei disinfettanti per le mani; invitare a ridurre il numero degli accompagnatori e/o ...

Visualizza articolo

Coronavirus, i kit per le ambulanze distribuiti dalle centrali operative 118

Anpas, Croce Rossa e Misericordie toscane, fanno il punto sulle modalità operative I cittadini sensibilizzati sulla necessità dell’igiene profonda delle mani «I kit per gli equipaggi delle ambulanze toscane saranno distribuiti nelle centrali operative di tutta la Toscana; solo dopo aver indossato i presidi necessari gli equipaggi potranno intervenire sui casi sospetti». Il presidente di Anpas Toscana, Dimitri Bettini, il direttore regionale della Cri, Pasquale Morano, e il presidente delle Misericordie Toscane, Alberto Corsinovi, hanno informato i volontari impegnati nel sistema dell’emergenza sanitaria sulle modalità di gestione dei servizi. Il trasporto verso l’ospedale di pazienti per i quali si sospetta il contagio dovrà avvenire secondo le seguenti modalità: dopo l’attivazione da parte del 118 delle ambulanze che dovranno eseguire il servizio, gli equipaggi dovranno recarsi presso la centrale operativa per indossare il kit di auto protezione; successivamente sarà effettuato ...

Visualizza articolo

Il Foresi sospende viaggi di istruzione e/o uscite didattiche A.S. 2020/21

Con la presente si comunica che, in seguito alla comunicazione del Ministero dell’Istruzione, diramata in attesa dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione e/o uscite didattiche in Italia e all’estero sono sospesi a partire da oggi domenica 23 febbraio 2020 fino a diversa indicazione. Prof. Enzo Giorgio Fazio

Visualizza articolo

Covid-19, un chiarimento sulla comunicazione dei risultati dei test diagnostici

I casi positivi di Covid-19 verranno comunicati direttamente dal capo della Protezione civile nazionale, commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus. Si informa che né la Regione né le aziende sanitarie daranno comunicazione dei risultati negativi dei test diagnostici eseguiti nei tre laboratori di microbiologia e virologia delle aziende ospedaliero universitarie di Careggi, Pisa e Siena. Per quanto riguarda eventuali casi positivi, che al momento in Toscana non risultano, una integrazione alla circolare emanata stamani dal Ministero della salute sollecita le Regioni a comunicare alla Protezione civile, a fine mattinata e a metà pomeriggio, il numero di casi positivi che si sono verificati entro i propri confini. Sarà il capo della Protezione civile Angelo Borrelli a dare comunicazione unificata, nei due punti stampa istituzionali delle ore 13 e 18, di tutti i casi positivi che si sono verificati a livello nazionale e territoriale. Toscana Notizie 

Visualizza articolo

La Foto della Settimana ispirata alla canzone “Colori” è di Giorgio Camoletto.

Per questa settimana la foto doveva essere ispirata dalla frase tratta dalla canzone di Luca CarboniGiorgio Camoletto ci ha inviato lo scatto Colori con una splendida combinazione di colori e di storie di vita"COLORI" di LUCA CARBONI Quanti colori di sassi e di fiori,/di strade e di muri/di auto che vanno/di vele nel mare/accese dal sole/il tuo asciugamano/il tuo costume/che bei colori/le unghie e i tuoi occhi/col rosso di sera...ma io vorrei sapere/per davvero tu cosa vedi/ma io vorrei sapere/per davvero cosa ti piaceE quanti suoni di grilli e cicale,/di un’auto che inchioda/di un bimbo che piange,/una mamma che sgrida,/tu che muovi qualcosa/E poi la tua voce/e poi mi chiami/... di risate lontane.../di queste zanzare/che mi fanno dannare/... ma io vorrei sapere/per davvero tu cosa senti/ma io vorrei sapereper davvero cosa ti piace/E quanti odori/di cocco e di gas,/di pizza col forno a legna/...terra bagnata .../vernice, caffè,/di menta e amarena/Il tuo profumo/mentre ti bacio la ...

Visualizza articolo

"Io racconto il mare" concorso letterario scolastico

Scade il 31 marzo 2020 il concorso nazionale "Io racconto il mare", indetto dalla Società Nazionale di Salvamento. Il concorso è rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, di tutto il territorio nazionale. Gli studenti possono partecipare in forma individuale o in gruppo.Il concorso si propone di incoraggiare gli studenti a esprimere, attraverso la parola scritta, la loro visione del mare con i suoi abitanti, i suoi problemi, il suo presente e il suo futuro, favorendo nella creazione dei racconti la conoscenza delle tematiche di salvaguardia ambientale e di educazione al primo soccorso.È richiesta la produzione di elaborati scritti per un massimo di 30.000 caratteri, accompagnati da una lettera contenente i dati anagrafici dei partecipanti e quelli della scuola di appartenenza (scheda di presentazione allegata al bando), inviandoli entro e non oltre il 31 marzo 2020 al seguente indirizzo:AG Book Publishing/AG Solutions sas, ...

Visualizza articolo

Un Mondo di Nuvole - Gli spaventapasseri

Parte prima: MITI, FAVOLE e LEGGENDE Moltissimo tempo fa l'uomo sulla Terra viveva di caccia, agricoltura, pesca e allevamento: l'agricoltura era fondamentale per la sopravvivenza dell'uomo e degli animali di cui si nutriva.Un giorno in una tribù preistorica si sparse la voce che i campi erano completamente vuoti e che non era rima-sto neanche un semino di quelli piantati. Un agricoltore disse di aver visto tantissimi piccoli volatili che beccavano sul terreno e rubavano i semi che aveva piantato. Raccontò anche che, pur essendosi accorto degli uccelli e avendo fatto di tutto per cacciarli, quando era riuscito a mandarli via il campo era ormai privo del contenuto. Ci furono altri raccolti simili e, alla fine, venne deciso di ripiantare i semi e di farli controllare costantemente. Quella notte i campi furono circondati dagli uomini scelti per proteggerli ma, appena il chiarore della luna venne coperto dalle nubi, i guardiani cominciarono ad avere sonno e si addormentarono. Allora uno ...

Visualizza articolo

Giglio: Sbarre di alluminio sulla meravigliosa Caletta del Saraceno

Parrà strano, ma quanto sostenuto con affetto e calore da tanti residenti e visitatori all’Isola del Giglio, vale ancora di più delle soluzioni drammatiche imposte dai nostri amministratori. Ligi e lungimiranti, i tecnici si sono appellati, giustamente, a soluzioni tecniche. Di sbarre, dopotutto, sono pieni anche gli stadi. Tuttavia, con il patrimonio culturale e paesaggistico non si scherza e il muretto della Cala del Saraceno non si accontenta delle soluzioni meramente tecniche, nemmeno di fungere solo da simbolo o tradizione popolare. Porsi davanti a un bene, culturale e naturalistico quale la Caletta, significa essere davanti a qualcosa di vivo, verso cui porsi in ascolto e ammirazione, limitando per quanto possibile intromissioni o manomissioni. Non ci sarebbe tanto interesse nella storia e nella narrazione dell’isola e del suo passato in questo angolo di mondo se non ci fosse la consapevolezza e la condivisione da parte di tutta una comunità per difendere ciò che conosce meglio ...

Visualizza articolo

Basket: Gli Under 13 sconfitti a Cecina

Basket Cecina vs Pallacanestro Elba 48-42  In formazione che dire d’emergenza è poco, con solo 9 giocatori a referto a causa delle malattie, gli U13 fanno quello che possono a Cecina, comandando per gran parte del match, ma crollando fisicamente nel 4’ quarto dove  subiscono ben 21 dei 48 punti cecinesi. Partita senza particolare significato visto la classifica già decisa dopo l’ultimo turno. Gli elbani affronteranno adesso una pausa in attesa dell’inizio della 3’ fase previsto per l’8 marzo. Saranno protagonisti nel girone che porterà alle Final Four di Coppa Toscana dove i ragazzi potranno sicuramente dire la loro.   *TABELLINO * Ballarini 2, Giulianetti 20, Melis, Saffioti, Iacopini 14, Puddu, Varolotti 2, Tavolario 3, Saponaro 1.   SMEMA  

Visualizza articolo

Grave incidente sul Volterraio, una trentenne precipita in un dirupo di 7 metri

 Un grave incidente è accaduto ad una trentenne escursionista originaria della provincia di Siena,  nella tarda mattinata di sabato 22 febbraio. La ragazza stava compiendo insieme ad un compagno un'ascensione sul Monte Volterraio quando è caduta in un dirupo da un'altezza di circa 7 metri rotolando successivamente sulla scarpata fino a compiere 15 metri dal punto della caduta,, verificatasi in un'area distante dal sentiero che conduce alla rocca. A dare l'allarme intorno alle 13.30 in compagno che ha fornito l'esatta localizzazione dell'incidente.Nell'impatto con le rocce  la protagonista dell'infortunio ha riportato un serio trauma cranico oltre alla probabile frattura degli arti inferiori.La zona scoscesa dove era finità la giovane e la gravità della ferita hanno dettato la necessità dell'intervento dell'elicottero del 118. Intanto una squadra dei Vigili del Fuoco si Portoferraio raggiungev la ragazza - che pareva in stato di semicoscienza - e, postala sulla ...

Visualizza articolo

Cosmopoli riparte dal porto

Anche se nella giornata di venerdì 21 febbraio la Giunta Zini ha approvato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche (che verrà illustrato nei prossimi giorni) la conferenza stampa indetta alla Biscotteria sabato 22 mattina è servita ad informare sui numerosi interventi previsti in ambito portuale, a seguito degli accordi scaturiti dai numerosi incontri di questi mesi con l' Autorità di Sistema Portuale, in particolare con i dirimpettai uffici piombinesi, che con i vertici livornesi è dura confrontarsi (non solo per le vicende alla ribalta della cronaca). Prima di Pasqua sono infatti previsti cospicui lavori sulla viabilità portuale (resi possibili da protocolli d' intesa risalenti ad una decina di anni fa), segnatamente il ripristino del manto bituminoso in Calata Italia, l'allargamento dell'area imbarco a servizio del Molo 7 Alto Fondale con relativo restringimento della strada in corrispondenza di Piazza Citi e conseguente istituzione del senso unico verso gli imbarchi e perdita ...

Visualizza articolo

Coronavirus, Num.Tel. riservato a residenti in ambito territoriale Livornese, tornati da Cina o con contatti con casi confermati

L'Azienda USL Toscana nord ovest, a seguito dell’ordinanza emessa dalla Regione Toscana, ha attivato il numero telefonico 050-954444 (attivo dalle 8 alle 20 con personale e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica) e la casella di posta elettronica rientrocina@uslnordovest.toscana.it. A questi riferimenti aziendali, già attivi, si devono rivolgere per comunicare i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo, domicilio e numero di telefono) le persone residenti negli ambiti territoriali di Massa Carrara, Lucca, Versilia, Pisa e Livorno che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di Coronavirus oppure coloro che, negli ultimi 14 giorni, abbiano fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in Cina. Rimangono attivi e validi i riferimenti telefonici di informazione istituiti dal Ministero della Salute (1500) e dalla Regione Toscana 800.55.60.60. Per i soggetti che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati della malattia infettiva diffusiva, è disposta dalla ...

Visualizza articolo

Istitituto comprensivo Portoferraio annullate tutte le gite fuori dall'Elba

"Il Collegio Docenti dell'Istituto Comprensivo di Portoferraio, riunitosi nella mattinata di sabato 22 febbraio, per venire incontro alle legittime preoccupazioni riguardo un possibile contagio da Covid-19 (coronavirus), ha deliberato che tutte le uscite didattiche, le visite guidate ed i viaggi di istruzione al di fuori del territorio dell'Isola d'Elba siano annullati"      Adonella Anselmi  Resp. Comunicazione

Visualizza articolo

Azienda USL Toscana nord ovest: “Per il Coronavirus confermate tutte le misure di prevenzione necessarie”

Si è riunita oggi (sabato 22 febbraio) l'unità di crisi aziendale, formata dalla Direzione e da tutte le componenti ospedaliere e territoriali coinvolte nel percorso di prevenzione per il Coronavirus “Covid-19”. Nel corso dell'incontro è stato aggiornato il protocollo elaborato per la corretta gestione sia della fase preventiva che di eventuali casi sospetti, già condiviso con tutto il personale, compresi i medici di medicina generale. L'Azienda USL Toscana nord ovest, a seguito dell’ordinanza emessa dalla Regione Toscana, ha intanto attivato il numero telefonico 050-954444 (attivo dalle 8 alle 20 con personale e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica), a cui rispondono medici della sanità pubblica, e la casella di posta elettronica rientrocina@uslnordovest.toscana.it. Già molte le chiamate arrivate oggi (22 febbraio) al numero telefonico dell'Asl ma si ribadisce che a questi riferimenti aziendali si devono rivolgere per comunicare i propri dati personali (nome, cognome, ...

Visualizza articolo

Barbetti e il senso delle istituzioni

Posso capire l'amarezza, non la rabbia, del vice sindaco Barbetti dopo l'uscita, sulla stampa locale, della notizia che lo vede coinvolto sul piano giudiziario, insieme ad altri, sulla vicenda di un presunto falso rudere. Lo capisco perché siamo alla vigilia di importanti appuntamenti politico-istituzionali: ci sono le elezioni regionali in primavera e da quello che si legge nel suo profilo fb mi pare traspaia una sorta di aspettativa di candidatura. Ma nel caso con chi? Forza Italia? Dopo la mancata candidatura alle ultime politiche ne è uscito in malomodo. Con la Lega? C'è un altro gallo nel pollaio, con il quale non "lega" molto. Con Fratelli d'Italia? Non è iscritto e altri che lo sono avranno certo la precedenza. Resta la famosa Lista Civica, ma ora credo tutto sia appeso a quella richiesta di rinvio a giudizio per abuso d'ufficio inoltrata dalla Procura di Livorno al GUP, che deciderà nella prevista udienza del 17 marzo.In ballo ci sarebbero poi anche le nomine alla Port ...

Visualizza articolo

Italo Sapere plaude all'intervento di S.I. in regione contro il dissalatore di Mola

In Regione qualcuno ragiona… finalmente! Nonostante l’ottusa determinazione di ASA a perseguire il progetto dissalatore, come prova l’ennesimo ricorso al TAR all’ordinanza di dicembre del comune di Capoliveri, che sospendeva il (ri)tentato inizio dei lavori, in Regione qualcosa si muove. Il capogruppo di SI-Toscana Tommaso Fattori, ha presentato una mozione che punta il dito sulle criticità ambientali del dissalatore. Si afferma che "E’ incredibile che il progetto non sia stato sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale. E appare ancora più incredibile che nello stesso decreto di esclusione si faccia presente che le criticità saranno compensate da opere di mitigazione. Ma – ci si chiede nella mozione - come potranno essere compensate le criticità, se non si conoscono, visto l’esclusione della Valutazione d’Impatto Ambientale? E’ necessario risolvere i problemi idrici dell’ isola d’Elba, si afferma nella mozione, ascoltando la popolazione e ottimizzando le consistenti risorse ...

Visualizza articolo

Pallacanestro impegni dei ragazzi isolani nel fine-settimana

*AQUILOTTI 2010* Il team di Silvino incontra il Don Bosco Livorno in una gara che si presenta difficile, ma sicuramente eccitante.   *U13* Ultima giornata della seconda fase per i rossoblu. Partita oramai ininfluente ai fini della classifica. Formazione ampiamente rimaneggiata con solo 9 giocatori a referto a causa delle numerose malattie.   *1’ DIVISIONE* Riprende il campionato della Prima Squadra nel girone valevole per l’accesso alla Promozione. Impegno ostico contro Grosseto, già affrontato nel primo girone.   Da sottolineare che i nostri *U14* saranno di scena domani a San Vincenzo per la Fase Interprovinciale 3vs3 con 3 squadre in gara.  Smema  

Visualizza articolo

La giovane elbana Laura e gli occhi del cuore, per conoscere il mondo

  Laura Paolini ha diciannove anni ed è dell'Isola d'Elba, precisamente di Marciana. E' studentessa universitaria a Pisa, dove frequenta il primo anno della facoltà di Giurisprudenza. La sua condizione di non vedente non le ha impedito di vivere la sua vita con entusiasmo, forza e curiosità. Di lei hanno parlato i media locali e anche quelli nazionali, in particolare per la foto, rilanciata dall'Ansa, in cui abbraccia il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al termine di un incontro in Quirinale. A luglio scorso si è brillantemente diplomata al Liceo classico di Portoferraio. <<L’esperienza scolastica – racconta - mi è piaciuta molto, sia perché, sin dall'inizio, mi incuriosivano il greco ed il latino, sia per il modo in cui i professori mi hanno aiutato a superare le difficoltà con semplicità. Questo percorso mi ha permesso di fare alcune esperienze, tra cui l’alternanza scuola-lavoro in uno studio legale, che ha suscitato in me un interesse nei confronti del ...

Visualizza articolo

Preventivo Vacanza