Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Alba Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

Elba strike, una giornata per lanciare un futuro migliore

venerdì 27 settembre 2019
Centro Culturale De Laugier, Portoferraio Isola d'Elba

Questo il titolo dell'iniziativa pubblica in programma a Portoferraio il prossimo venerdì 27 settembre. L'evento, organizzato dalla Cgil provincia di Livorno in collaborazione con Flc-Cgil, Comune di Portoferraio e Forum giovanile dell'Arcipelago toscano, è in programma dalle 10 alle 13 presso la sala De Lauger.

L'iniziativa è inserita all'interno della "Climate action week", settimana di mobilitazione generale dedicata ai problemi del clima culminante proprio il 27 settembre con il terzo sciopero a livello globale. Sempre per il 27 settembre la Flc-Cgil ha infatti indetto a livello nazionale un'intera giornata di sciopero di tutto il personale dei settori della conoscenza.

All'iniziativa di Portoferraio sono invitati a partecipare cittadini, lavoratrici, lavoratori e comunità educante per discutere di crisi climatica e ecologica e dei rimedi per combatterla. "Elba strike" sarà anche l'occasione per parlare del "lavoro buono" sviluppabile con quei progetti virtuosi di cui l'isola ha un gran bisogno.

L'iniziativa a Portoferraio mira inoltre a lanciare il forum per lo sviluppo sostenibile e l'economia circolare per fare dell'isola d'Elba un laboratorio virtuoso di sperimentazione. Nel corso dell'incontro sarà inoltre presentata una lettera redatta dal forum giovanile dell'Arcipelago toscano dal titolo: "Riprendiamoci il Futuro: la rivoluzione verde parta da qui".

All'incontro parteciperà il Forum giovanile dell'arcipelago, Manuel Anselmi (coordinatore Cgil arcipelago), Fabrizio Zannotti (segretario generale Cgil provincia di Livorno), Chiara Marotti (assessore alla pubblica istruzione del Comune di Portoferraio) e Laura Mariani (area politiche per lo sviluppo Cgil nazionale).

Condividi questo evento