Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Alba Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

Internazionali d'Italia Capoliveri Legend XCO

Programmato lunedì 5 aprile 2021
Monte Calamita, Capoliveri Isola d'Elba

Annunciato il calendario della nuova edizione del più importante circuito italiano di Cross Country, con cinque tappe e due novità assolute. Apertura ad Andora, conferme anche per Nalles (Hors Catégorie) e La Thuile che ospiterà le UCI Junior Series

In chiusura di un 2020 indimenticabile per tutte le ragioni sbagliate, Internazionali d’Italia Series ha una gran voglia di rimettersi in pista verso un 2021 che punta a segnare la ripartenza del principale circuito italiano di Cross Country Mountain Bike, ma in fondo anche di tutta la disciplina delle ruote grasse, alla quale la stagione del COVID ha lasciato solo le briciole.

Internazionali riparte nel segno di una nuova stagione olimpica, come sempre carica di aspettative per i protagonisti del Cross Country, unica disciplina della Mountain Bike inserita nel programma a cinque cerchi. Il 2021 segna però anche l’inizio di un nuovo ciclo di gestione, ancora una volta affidato dalla Federazione Ciclistica Italiana all’ambizioso progetto di CM Outdoor Events, che negli ultimi anni ha saputo raccogliere consensi e risultati sul piano organizzativo come su quello della visibilità e della comunicazione.

Il calendario della stagione 2021 presenta non poche novità, con due new-entry sulle cinque tappe totali: Capoliveri Legend XCO e Valle di Casies vanno ad affiancarsi alle conferme di Andora, Nalles e La Thuile.

Quella alle porte si presenta anche come la miglior stagione di sempre per Internazionali d’Italia Series sul piano del prestigio, con ben quattro appuntamenti di categoria C1 che si affiancano al tradizionale evento ‘Hors Catégorie’ di Nalles.

Ecco i cinque appuntamenti:

6-7 marzo 2021: Andora Race Cup (Andora, SV) – Cat. C1
5 aprile 2021: Capoliveri Legend XCO (Capoliveri Isola d’Elba, LI) – Cat. C1
11 aprile 2021: Marlene Südtirol Sunshine Race (Nalles, BZ) – Cat. HC
2 giugno 2021: Valle di Casies (BZ) – Cat. C1
26-27 giugno 2021: La Thuile MTB Race (La Thuile, AO) – Cat. C1

Dopo l’apertura affidata ancora una volta ad Andora Race Cup (6-7 marzo 2021, organizzatore: A.s.d. Andora Race), il circuito si sposterà in Toscana per prima novità della stagione, il Capoliveri Legend XCO, tappa organizzata lunedì 5 aprile a Capoliveri – Isola d’Elba da ASD Capoliveri Bike Park, società già riconosciuta per l’organizzazione della competizione Marathon Capoliveri Legend, e assegnataria del Mondiali MTB Marathon 2021.

Per il terzo appuntamento, Internazionali d’Italia Series punterà verso Nalles e l’Alto Adige, dove i terrà l’evento HC Marlene Südtirol Sunshine Race (11 aprile) organizzato da Sunshine Racers Nals. Dopo una pausa di 7 settimane, il cammino del circuito proseguirà sempre in Alto Adige con la seconda novità del 2021, la tappa in programma mercoledì 2 giugno in Valle di Casies. La SSV Pichl-Colle farà così il proprio debutto in Internazionali d’Italia Series, e avrà modo di mettere in luce la propria capacità organizzativa in un evento internazionale, pochi mesi dopo la rinuncia forzata ai Campionati Italiani a causa di problematiche legate al COVID.

Sulla falsariga delle recenti edizioni, Internazionali d’Italia Series tornerà a concludersi in Valle d’Aosta. Ad animare l’evento di La Thuile (26-27 giugno) ci saranno anche i migliori Juniores del mondo, che si sfideranno nella tappa italiana di UCI Junior Series, la Coppa del Mondo di categoria.

“Dopo un anno complesso come quello che stiamo vivendo, siamo soddisfatti di poter proporre cinque tappe di livello per l’edizione 2021 – ha detto Michele Mondini di CM Outdoor Events. – Aver confermato le collaborazioni con Andora, Nalles e La Thuile per noi è motivo di grande orgoglio, ma siamo altrettanto contenti di accogliere nel circuito Capoliveri-Isola d’Elba e Valle di Casies, due eventi di grande prospettiva allestiti da organizzazioni che possono vantare esperienze ad alto livello nel mondo della Mountain Bike”.

Condividi questo evento