Festa di Primavera

Programmato sabato 1 maggio 2021
Spiaggia di Mola, Capoliveri Isola d'Elba
Festa di Primavera

Con l’Elba in zona gialla, si può finalmente fare l’ormai tradizionale Festa di Primavera di Legambiente Arcipelago Toscano che quest’anno si terrà il primo maggio a Mola, alla scoperta dei lavori di ripristino e risagomatura della zona umida e della nuova Aula Verde e Blu del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano gestita da Legambiente e Diversamente Marinai e dedicata alla memoria di Giovanna Neri, la maestra di Capoliveri e Porto Azzurro e dirigente di Legambiente Arcipelago Toscano recentemente scomparsa. Una bio-struttura autonoma dal punto di vista energetico grazie ai pannelli solari, dotata di fitodepurazione e arricchita da stagnetti artificiali per anfibi, batbox per i pipistrellli e la casetta per le api del progetto Domus Mellifera della WBA World Biodiversity Associationi.


La Festa di Primavera 2021 sarà anche l’occasione per premiare le migliori opere del Contest Fotografico sulla vita nelle Zone Umide, organizzato da Legambiente e Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano il 2 Febbraio in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide, premiazione che è stata rinviata a causa delle restrizioni anti-Covid.


Ecco il programma della Festa di Primavera 2021:

Ritrovo ore 16,00 al Parcheggio sterrato della spiaggia di Mola, lato Porto Azzurro

Visita ai lavori di ripristino e risagomatura della Zona Umida di Mola e avvistamento dell’avifauna che sta già rifrequentando l’area.

Visita all’Aula Verde e Blu di Mola e illustrazione dei lavori fatti e delle attività future

Premiazione del Contest fotografico 2021 sulle Zone Umide

Brindisi finale alla Primavera con i vini dell’Azienda Agricola Arrighi

Prenotazione obbligatoria per chi non è socio/a di Legambiente:

legambientearcipelago@gmail.com - 3398801478

Condividi questo evento