Isola d'Elba-Regno delle Due Sicilie, l'amichevole è ufficiale

Programmato mercoledì 8 dicembre 2021
Stadio Lupi, Portoferraio Isola d'Elba
Isola d'Elba-Regno delle Due Sicilie, l'amichevole è ufficiale

L’8 Dicembre 2021 alle ore 11.00 si disputerà l’amichevole ufficiale CONIFA tra la Nazionale dell’Isola d’Elba, padrone di casa, e la Nazionale del Regno delle Due Sicilie, presso lo Stadio Antonio Lupi di Portoferraio, Livorno, con il Patrocinio del CONI, della Regione Toscana e del Comune di Portoferraio.

L’ingresso sarà gratuito, sarà consentito fino al raggiungimento del limite di spettatori permesso dalle regole per il contenimento Covid 19, e tutti dovranno essere in possesso del green pass e seguire le regole per accedere allo Stadio. La partita sarà in diretta Live su Eleven Sports.

Il 7 Dicembre 2021 alle ore 17.00 si terrà la Conferenza Stampa presso Hotel Villa Ombrosa a Portoferraio a cui prenderanno parte il Presidente della Nazionale dell’ Isola d’Elba Gaetano D’auria, il Presidente della Nazionale del Regno delle Due Sicilie Massimo Amitrano, il Vice Presidente Mondiale CONIFA Kristof Wenczel, il Presidente Europeo di Conifa Alberto Rischio, il Segretario Europeo Piotr Podlewski, il Manager della Coppa Europa per Club Givi Todua, i Capitani delle due nazionali e il Diplomatico dell’Ossezia del Sud Mauro Murgia.

La Nazionale di calcio a 11 dell'Isola d'Elba selezionerà i suoi giocatori tra le 7 squadre di calcio dell'isola più altri ragazzi che studiano, lavorano o giocano nel continente. Lo staff tecnico composto da Denis Dedja, Valerio Magrone e Alessandro Deledda, è già al lavoro per convocare i 18 fortunati per lo storico debutto, oltre alle presenze indiscutibili di Capitan Francesco Ferrini e Federico Todella, che è stato capo-cannoniere alla Coppa del Mediterraneo di Sanremo 2021, torneo futsal.

Il Presidente Gaetano D’auria ha affermato: “Questa partita per la FA Isola d'Elba oltre ad essere il debutto rappresenta un giorno storico per tutta la nostra isola. Al di là del risultato sul campo tra noi e il Regno delle due Sicilie sarà sicuramente un giorno di festa per lo sport e per tutti noi.”

La Nazionale del Regno delle Due Sicilie si è avvicinata all'impegno con la curiosità delle "prime volte" e la determinazione di chi vuol ben figurare in un ambito così importante. Il selezionatore Ludovico Lanzilli sta preparando la gara nel migliore dei modi. Impegno, rispetto e sano agonismo sono i valori che saranno messi in campo. Convocati calciatori da tutte le regioni del Sud Italia, presenti anche alcune ex stelle della Serie A ad impreziosire la rosa della nazionale duo-siciliana.

Per il Presidente Massimo Amitrano è un primo passo importante verso gli EURO NIZZA 2022: "Rappresenteremo la territorialità del Regno delle due Sicilie, siamo carichi e fiduciosi".

CONIFA comprende 65 federazioni affiliate in tutto il mondo e rappresenta squadre di calcio internazionali di nazioni, nazioni di fatto, regioni, minoranze e territori isolati, utilizzando il calcio per migliorare le relazioni globali e la comprensione internazionale.

I membri di Conifa hanno una popolazione complessiva di oltre 409 milioni in tutto il mondo e sono collegati a nazioni che costituiscono oltre 1,1 miliardi della popolazione globale.

Lo stadio Antonio Lupi si trova nel centro abitato di Portoferraio in località Carburo, è omologato per ospitare 1000 spettatori ma, nel rispetto delle norme anti-covid, solamente la metà degli spettatori, tutti possessori di green pass regolare, potranno assistere alla partita. Portoferraio con i suoi 13 mila abitanti, la sua posizione centrale nell'isola è grazie a tutti i servizi che offre, è di fatto considerata la capitale dell'Elba. La squadra di Calcio di Portoferraio è l'Audace Portoferraio che con i suoi 300 calciatori gestisce i due campi da calcio e tutti i servizi nello stadio Lupi.

Le parole del Vice Presidente Mondiale Conifa Kristof Wenczel: “Sono estremamente lieto che Conifa, dopo quasi due anni molto difficili, stia tornando alla sua vera attività. Oggi abbiamo l'opportunità di celebrare due squadre esordienti della nostra organizzazione che dimostrano chiaramente la potenza e la crescita costante della nostra famiglia Conifa. Sono assolutamente convinto che Conifa tornerà più grande, più forte e più luminosa. Sono assolutamente convinto che queste due squadre faranno un viaggio molto lungo e di successo con tutte le altre squadre Conifa. Oggi le squadre partecipanti non solo rappresentano e celebrano la loro gente e la loro regione, ma tutti coloro che partecipano e seguono tutte le nostre squadre: più di mezzo miliardo di persone in tutto il mondo. Grazie Elba, grazie Due Sicilie!”

Il Presidente Conifa Europeo, Alberto Rischio, ha detto: “Dopo oltre due anni dalla finale di Stepanakert in Artassia per EURO2019, l’Europa torna sul rettangolo verde. Per Elba e Due Sicilie sarà il battesimo ufficiale con questo match amichevole. Felice di essere presente in prima persona perché abbiamo lavorato molto con Elba per farla diventare membro attivo in Conifa nel 2020.”

Roger Lundbäck, Referee Director, ha affermato : “ Finalmente siamo tornati in pista con le partite di calcio ed è fantastico che Elba e Due Sicilie possano giocare uno contro l'altro. Abbiamo grandi aspettative che sarà una bella partita e il Team Sasso è pronto per arbitrare questa partita. In bocca al lupo Mariano Sasso, Mario Guastafierro, Pasquale Esposito e Vecchiarelli Francesco.”

A breve vi daremo delle notizie molto importanti e innovative

Condividi questo evento