Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Alba Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

Secondi Piatti Isola d'Elba

Stoccafisso alla Riese

Stoccafisso alla Riese

Stoccafisso alla Riese

Sembra che lo stoccafisso sia stato portato all'Elba dagli spagnoli che presidiavano Forte San Giacomo, l'antica Portolongone oggi Porto Azzurro. Alcuni vorrebbero attribuire l'importazione in Toscana agli Ebrei sefarditi fuoriusciti dalla Spagna, e stabilitisi a Livorno nel XVI°sec.
Comunque sia, sta di fatto, che lo stoccafisso e il baccalà, hanno incontrato il favore dei toscani. Era il cibo del venerdì e degli altri giorni di magro, quando non si poteva mangiare la carne, in osservanza alla religione. Il prezzo era a buon mercato allora. Era considerato un prodotto ordinario, a differenza di oggi che invece ha un costo abbastanza elevato. La ricetta che vi proponiamo è quella ancora in uso a Rio nell'Elba, dove questo piatto era consumato anche in occasione di merende e ribotte.
La "stoccafissata" si faceva nelle cantine o durante le "spiaggiate", era un'occasione per far festa in allegria con abbondanti annaffiature di vino, "stornellate" e spesse volte "scazzottate".

Ingredienti

  • kg. 1
  • 200 di stoccafisso ammollato
  • cipolla
  • pomodori
  • basilico
  • prezzemolo
  • peperoni verdi
  • pepe
  • olive nere
  • capperi
  • olio
  • parmigiano grattugiato
  • sale.

Preparazione

Lo stoccafisso deve essere cotto in una casseruola di terracotta. Tagliare una cipolla a fette e farla soffriggere in un bicchiere d'olio.

Appena comincia ad imbiondire aggiungere due o tre peperoncini verdi, qualche foglia di basilico e un poco di prezzemolo tritati, il pepe e gr. 500 di pomodori pelati e passati, più il sale.

Lasciare cuocere bene il pomodoro e quindi unire lo stoccafisso a pezzetti, ricordare che il ventre dello stoccafisso (buzzetto) è un boccone prelibato, aggiungendo ancora un bicchiere abbondante di olio.

Aggiungere olive nere a piacere, più qualche cappero. Abbassare il fuoco e far cuocere adagio allungando con poca acqua calda alla volta, quando necessario.

Quando lo stoccafisso è cotto cospargerlo di parmigiano grattugiato.

Stoccafisso alla Riese

Vota la ricetta Stoccafisso alla Riese come:

Condividi ricetta