Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

Secondi Piatti Isola d'Elba

Fritto all'Elbana

Fritto all'Elbana

Fritto all'Elbana

Lessare i finocchi, i gobbetti ed il cavolfiore.
Scottare i carciofi se sono grossi e, se sono piccoli, nostrani, tagliarli soltanto.
Preparare una pastella con due uova, gr. 200 di farina, un pizzico di sale e acqua fredda. Queste dosi dipendono dalla quantità della verdura da friggere.

Ingredienti

  • un pollo piccolo
  • un coniglio piccolo
  • gr. 400 di bracioline di vitello
  • 6 carciofi nostrani
  • 3-4 finocchi
  • un mazzo di gobbetti
  • una palla di cavolfiore
  • uova
  • farina
  • olio
  • salvia
  • sale

Preparazione

Lessare i finocchi, i gobbetti ed il cavolfiore. Scottare i carciofi se sono grossi e, se sono piccoli, nostrani, tagliarli soltanto. Preparare una pastella con due uova, gr. 200 di farina, un pizzico di sale e acqua fredda.

Queste dosi dipendono dalla quantità della verdura da friggere.

Passare i pezzi delle verdure nella farina e immergerle poi nella pastella.

Preparare la padella del fritto con olio abbondante e, non appena l'olio bolle, aiutandosi con un cucchiaio, mettere le verdure e farle ben dorare.

Quando sono cotte, disporle sul piatto e salarle.

Tagliare il pollo ed il coniglio, scartando, naturalmente, le parti troppo ossute e cercando di spianare bene i pezzi. Battere due o tre uova con un pizzico di sale.

Infarinare i pezzi del pollo e del coniglio e le bracioline.

Passare poi nell'uovo e nuovamente nella farina e, per ultimo, ancora nell'uovo.

Mettere al fuoco la padella con abbondante olio e qualche rametto di salvia.

Quando l'olio bolle, buttarvi le carni e farle dorare, facendo attenzione che non anneriscano.

Fritto all'Elbana

5 su 5
Vota la ricetta Fritto all'Elbana come:

Condividi ricetta

Preventivo Vacanza