Isola d'Elba Fetovaia Isola d'Elba Innamorata Isola d'Elba Alba Isola d'Elba Paolina Isola d'Elba Sansone Isola d'Elba Scoglietto Isola d'Elba Marciana

Tele Elba News - Notizie dall'Isola d'Elba

Teletirreno Elba Notizie da Tenews.it

Testata registrata al Tribunale di Livorno n.18/04 del 19/10/04 - Direttore responsabile: Rita Blando

Notizie di sabato 4 luglio 2020 - Aggiorna

Le news ufficiali dei Comuni dell'Elba Elbareport

Debutto a settembre per la F.A. isola d'Elba

Cari amici arriva anche il debutto per la nostra selezione di calcio dell'isola d'Elba, con una telefonata molto cordiale con il presidente dell'Atletico Piombino Massimiliano Spagnesi, società di calcio con un passato glorioso e appena promossa dalla promozione all'eccellenza, una partita di calcio all'isola d'Elba che saràmagari un incontro annuale con una coppa in palio "La coppa del canale" che permetterà di esordire la F.A isola d'Elba e sarà l'occasione appunto di festeggiare questo grande momento sportivo degli amici di Piombino alle porte del calcio che conta.

Visualizza articolo

Isolare le parole: gli artisti Fiamma Lolli e Alfredo Fagni alla ricerca di storie con gli abitanti dell'Elba

"Isolare le parole": il progetto di narrazione co-costruita del duo Fiamma Lolli e Alfredo Fagni (in residenza dal 6 all'11 luglio a Rio Marina) apre la stagione d'artista di L'Elba del Vicino 2020, format di animazione culturale che da quattro anni porta sull'isola artisti e performer in dialogo con la natura generativa del territorio. Con chi vorrà partecipare all'esperienza artistica, che si terrà dal 6 all'11 luglio a Rio Marina, gli artisti Fiamma Lolli Alfredo Fagni cercheranno una parola con la quale, insieme alla persona che l'avrà scelta, costruiranno una breve storia. Lolli e Fagni intercetteranno le parole trovate per raggiungere una storia comune, che le contenga e dia loro valore e senso.

Visualizza articolo

Un grosso fusto d’olio (pericoloso) da 200 litri individuato e recuperato della motovedetta della Polizia Penitenziaria

In data 2 luglio alle ore 20 il personale della motovedetta z6 della Polizia Penitenziaria con base operativa a Marina di Campo, al rientro della navigazione da Pianosa, ha individuato e recuperato in posizione 230° a 2 miglia da Capo Poro, un grosso fusto d’olio da 200 litri semi galleggiante, al quale era mancante il tappo di chiusura, quindi riversava lentamente il contenuto in mare, proprio per la pericolosità ambientale circa l'inquinamento, ma anche per la sicurezza della navigazione di natanti con l’apprestarsi del buio, l'equipaggio lo metterlo in condizioni di sicurezza e lo recuperava a bordo, così da evitare un serio inquinamento ambientale nelle acque del parco dell’Arcipelago Toscano.

Visualizza articolo

Rete anti-infarto, posizionati 12 nuovi monitor-defibrillatori su Elba e Capraia

Dodici nuovi monitor-defibrillatori del valore complessivo di oltre 200mila euro sono stati consegnati alle associazioni di volontariato dell’Elba (11) e di Capraia (1) per completare la rete anti-infarto sui territori insulari dell’Azienda Toscana nord ovest. “I dispositivi – spiega Lara Frediani, responsabile aziendale della rete per l'infarto nella Area Sud della USL Toscana nord ovest – sono stati messi a disposizione delle associazioni che si occupano in modo stabile dei servizi di emergenza. Queste nuove dotazioni permettono la teletrasmissione di elettrocardiogrammi da qualsiasi punto delle isole assicurando un’assistenza in tempo reale di livello avanzato.

Visualizza articolo

ARTE A RIO, una mostra dall'11 al 18 luglio a Rio nell'Elba

ARTE A RIO Dal 11 al 18 Luglio, Chiesa della Pietà Rio Nell'Elba Questa mostra nasce dall'incontro di due artisti che vivono entrambi a Rio: Pierre Demoor : Nato a Bruxelles nel 1939, dopo una lunga esperienza nel restauro del mobile antico e nella tappezzeria d’epoca, é approdato circa 24 anni fa all’Isola d’Elba, dopo aver navigato nell’Oceano Atlantico e nel Mediterraneo con la sua barca a vela « Alizé ». Ora vive a Rio nell’Elba, nella Valle dei Mulini: la sua casa tra il verde é anche il suo studio. L’amore per l’ambiente ed il mare lo hanno fatto avvicinare al mondo dei colori.

Visualizza articolo

Il "Foresi" ricorda Grazia Ceccherini

Il personale dell'Isis “Foresi” si unisce al cordoglio per la morte della prof.sa Grazia Ceccherini. Sebbene sia stata dirigente del Foresi per breve tempo, è ancora vivo il ricordo di una professionista che ha saputo coniugare determinazione e affabilità. Teneva molto al rapporto con gli studenti e con il personale scolastico che la ricorda con gratitudine. Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

Visualizza articolo

CHIAMATA D'IMBARCO per n° 1 Marinaio su motopeschereccio nel porto di Portoferraio

OGGETTO: "CHIAMATA D'IMBARCO PER N° 1 MARINAIO SU MOTOPESCHERECCIO "FALCO" ISCRITTO AL N. 1438 DEI RR.NN.MM.GG DELLA CAPITANERIA DI PORTO DI PORTO TORRES- La sezione Armamento e Spedizioni della Capitaneria di porto di Portoferraio, su richiesta del Sig. MAZZELLA Gianluca, in qualità di proprietario dell'unità in oggetto, indica per il giorno 06 LUGLIO 2020 ore 11:00 una CHIAMATA D'IMBARCO per l'imbarco nel porto dei PORTOFERRAIO di n° 1 MARINAIO (ex art. 318 C.N.) PER ULTERIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALLO SPORTELLO DI QUESTO UFFICIO. IL CAPO SEZIONE ARMAMENTO E SPEDIZIONI T.V. (CP) Mario DE BELLIS

Visualizza articolo

Portoferraio e Mistral Plus, più forti, insieme

Da questo mese di giugno il Porto di Portoferraio Cosimo de’ Medici , situato nella magnifica isola dell’Elba ed heritage of mankind dell’Unesco, entra a far parte della rete di porti transfrontaliera Mistral Plus , ampliando ulteriormente il numero dei posti barca e dei Membri della Rete. Il CdA della Cosimo dei Medici SrL ha abbracciato integralmente il principio di base: “l’unione fa la forza”, quello che fa la differenza tra il singolo porto e tanti porti insieme, pur se il singolo, come in questo caso, è già un porto noto, con tanti clienti, che teoricamente non ha bisogno di nulla e di nessuno.

Visualizza articolo

Nicola Ceravolo saluta e lascia la Presidenza di ASA

Un saluto alle autorità, a tutti i portatori di interesse ed ai colleghi con i quali ho avuto il piacere di lavorare durante il mio mandato. Lascio la Presidenza della più importante partecipata della nostra Provincia. Il territorio gestito da ASA è ampio: dalla Val di Cecina, fino alla Val di Cornia comprenendo le isole dell'Arcipelago Toscano tra cui l'Elba. Durante il mio mandato siamo riusciti a varare un nuovo piano industriale che in 13 anni prevede 240 milioni di investimenti, questo anche grazie alla riduzione del tasso di interesse bancario che è passato dal 7% al 2%.

Visualizza articolo

Preventivo Vacanza